19Nov
Alcuni suggerimenti per la scrittura adatta al web design

Alcuni suggerimenti per la scrittura adatta al web design

L’arte di progettare il testo dovrebbe essere una priorità assoluta per qualsiasi web designer .Un sito Web leggibile è un sito Web migliore, qualcosa con cui ogni marketer ama lavorare. Per ogni progetto bisogna seguire alcuni suggerimenti interessanti che possono permettere di raggiungere l’obiettivo prefissato. In particolare quando si utilizzano 3 caratteri diversi, si ha la sensazione che il sito Web non sia strutturato e non professionale. Inoltre dimensioni e stili diversi andranno a vantaggio del layout l’uno dall’altro. Limitare il numero di famiglie di caratteri (due sono molte, una è spesso sufficiente) può essere la soluzione ideale. Se si utilizza più di un carattere, assicurarsi che si completino a vicenda in base alla larghezza della lettera. La combinazione di Georgia e Verdana è fatta l’una per l’altra, mentre Baskerville e Impact non conosceranno mai un “lieto fine”.

Caratteri familiari e spaziature per migliorare la scrittura

Servizi come Google Web Fonts e typekit hanno reso possibile l’uso di caratteri sexy ed esotici che possono dare al sito Web quel tocco in più inaspettato. Le persone però hanno semplicemente l’abitudine di leggere testi con un carattere familiare, per questo si dovrebbe rimanere con caratteri standard come Arial o Calibri. Per promuovere la leggibilità è molto importante utilizzare il numero corretto di caratteri per riga. Non lasciare che il design decida sulla larghezza dei testi. Una media piacevole è di 60 caratteri per riga. Se una linea è troppo corta, l’occhio deve spostarsi costantemente in avanti, interrompendo il ritmo di lettura dell’utente. Se la regola è troppo lunga, l’occhio ha difficoltà a concentrarsi sulla regola giusta e si allontana rapidamente. Per schermi più piccoli, si raccomandano 30-40 caratteri per riga.

Sempre più persone visitano la versione mobile, si deve quindi tener conto di dimensioni e risoluzioni diverse. Molti elementi dell’interfaccia sono scalabili (pulsanti, etichette, intestazioni, ecc.). È importante scegliere un carattere leggibile in diversi formati. Il formato standard per i siti Web è 16pt. Molti caratteri hanno caratteristiche simili per le lettere. Un altro problema che si verifica spesso è tra r e n. A causa di un numero limitato di lettere, sembra che entrambe le lettere formino una m. Infine una spaziatura di riga corretta promuove la lettura. È stato anche dimostrato che una spaziatura corretta tra le righe migliora anche la comprensione della lettura del 20%. Una buona spaziatura tra le righe è maggiore del 30% rispetto alla dimensione del carattere. Alcuni fattori che svolgono un ruolo nella spaziatura tra linee sono: dimensione, spessore, lettere maiuscole, spaziatura, ecc.

Contattaci per avere maggiori informazioni