20Ago
WordPress chiede agli editori di aggiornare le versioni PHP

WordPress chiede agli editori di aggiornare le versioni PHP

Gli sviluppatori di WordPress hanno pubblicato una proposta per sollecitare gli utenti di versioni potenzialmente vulnerabili di PHP a eseguire l’aggiornamento. Un numero allarmante di utenti WordPress utilizza ancora versioni di PHP che non ricevono più aggiornamenti di sicurezza. WordPress si rivolge al 61,6% degli editori vulnerabili. PHP è il linguaggio di scripting su cui viene eseguito WordPress. La versione più recente è PHP 7.3.7. PHP viene continuamente aggiornato per renderlo più efficiente e correggere i problemi di sicurezza, questo riguarda tutte le versioni tranne quelle che hanno raggiunto lo stato di “Fine vita” (EOL). Le versioni 5.6 e 7.0 di PHP hanno raggiunto EOL a dicembre 2018.

La guida per aggiornare la versione PHP

Secondo le statistiche ufficiali di WordPress, il 45,3% degli editori di WordPress gestisce i propri siti con le versioni 5.6 e 7.0 di PHP. Un ulteriore 16,3% degli editori di WordPress utilizza versioni addirittura precedenti alla 5.6. La maggior parte quindi utilizza versioni che non ricevono più aggiornamenti di sicurezza e potrebbe essere vulnerabile agli eventi di hacking. La proposta di WordPress è di avvisare tutti gli utenti PHP e “imporre” l’aggiornamento con una guida passo per passo. La tabella di marcia suggerita per aumentare la versione minima di PHP è:

  • Visualizzare il widget di aggiornamento di PHP per PHP 5.6.
  • Ciò attiverà il widget per chiunque utilizzi PHP 5.6 o versioni precedenti e WordPress 5.1+ nelle loro dashboard avvertendoli del fatto che si consiglia di aggiornare la versione di PHP.
  • Visualizzare il widget di aggiornamento di PHP per gli utenti di PHP 7.0 e precedenti.
  • Basarsi sul supporto e le statistiche dei punti 1 e 2, discutere se il prossimo passo dovrebbe essere la visualizzazione del widget di aggiornamento di PHP per PHP 7.1 o un aumento diretto della versione minima richiesta a PHP 7.2

La proposta ufficiale

La proposta ufficiale prevede la visualizzazione di una schermata che esorta gli utenti ad aggiornare il proprio PHP. Ecco cosa afferma l’annuncio ufficiale: “Vorrei proporre di attivare la visualizzazione del widget di aggiornamento PHP per gli utenti di PHP 5.6 in WordPress. Al momento della scrittura, le statistiche mostrano che: PHP 5.6 ha una quota di utilizzo del 29,1%, PHP 7.0 ha una quota di utilizzo del 16,2%, PHP 7.1 ha una quota di utilizzo del 13,2% “. A quanto pare il messaggio apparirà dal 5 agosto.

Contattaci per avere maggiori informazioni