21Gen
6 domande fondamentali prima di creare un’app mobile

6 domande fondamentali prima di creare un’app mobile

Iil traffico Web mobile è aumentato del 222% tra il 2013 e il 2018. L’introduzione del 5G offrirà ai consumatori un accesso ad alta velocità a una gamma di contenuti attraverso i loro dispositivi mobili. Dati e sviluppi come questi possono indurre le aziende a decidere che è il momento di investire nella creazione di un’app mobile, ma ogni azienda ne ha davvero bisogno? Prima di attivarsi, bisogna prendere in considerazione sei domande fondamentali

I clienti chiedono un’app?

Se i clienti lo richiedono, non esitare neanche un minuto. Affidati a tecnici esperti per costruire la tua app ed offrire un servizio importante. Se non lo stanno chiedendo, ma si vuole creare un’app, bisogna trovare lo spazio giusto per la crescita. Potrebbe esserci una parte dei clienti interessati o semplicemente che potrebbero essere attirati da un’app mobile. Mettete alla prova il mercato per vedere se è un’idea redditizia e come trarne vantaggio.

L’app amplia la portata?

Un’app mobile ben progettata coinvolge efficacemente gli utenti e consente l’accesso alle funzionalità del dispositivo nativo come la fotocamera, la posizione e le notifiche. Un’app mobile apre anche le porte a più ecosistemi di dispositivi connessi, inclusi orologi e assistenti vocali. Il mobile è una barra minima per l’adozione e la fidelizzazione dei clienti e, se fatto bene, moltiplica la propria portata.

Si adatta alla natura del tuo prodotto?

Non tutte le aziende hanno bisogno di un’app mobile. La creazione dipende principalmente dalle persone che utilizzano il prodotto e dalla natura del prodotto. Se un’attività raramente richiede alle persone di interagire con l’azienda o il team, sicuramente non c’è bisogno di un’app. Ma se i clienti comunicano quotidianamente, allora è una buona idea sviluppare un’app e semplificare questo processo.

Quale dovrebbe essere il suo ambito di applicazione?

Ogni azienda ha bisogno di un’app mobile, ma ciò su cui dovrebbero davvero concentrarsi è l’ambito di tale app. Molte aziende provano a creare un’applicazione mobile con le stesse funzionalità della loro app desktop e questo non è necessario. Si deve pensare a quali dei servizi possono essere utili mentre non si è davanti al pc. Costruire queste funzionalità come prodotto minimo sostenibile (MVP), sollecitare il feedback per aggiungere più funzionalità è la strada da intraprendere.

Può diventare parte del processo quotidiano del consumatore?

Un’app mobile è fondamentale: crea un facile accesso per il consumatore! Non deve necessariamente essere una replica completa dell’esperienza desktop, ma come minimo deve essere personalizzata per fornire informazioni precise ogni volta che il consumatore ne ha bisogno . Inoltre, è un ottimo modo per diventare parte integrante di qualsiasi parte del processo quotidiano del consumatore.

Quali sono le esigenze degli utenti?

Si deve costruire una soluzione che soddisfa le esigenze degli utenti. Se interagiscono solo occasionalmente, la progettazione Web mobile-first è sufficiente. Se invece il contatto è diretto, l’app mobile è l’approccio desiderato. Bisogna puntare sulla risoluzione delle esigenze degli utenti piuttosto che sulla costruzione di tecnologie interessanti ma che non portano benefici.

Contattaci per avere maggiori informazioni